Raffreddore Rimedi Naturali


Buon giorno a tutti!!! Oggi vi suggerisco due rimedi naturali  che vi aiuteranno a calmare i sintomi del raffreddore :   SUFFIMIGI E FRIZIONI!!

Per preparare le frizioni sarà sufficiente miscelare  dell’olio di mandorle o qualsiasi olio vegetale con qualche goccia di  olio essenziale  ed  applicare direttamente sulla pelle, massaggiando con decisione su petto, schiena e gola.

I suffimigi si preparano versando qualche goccia in un pentolino d’acqua bollente per poi respirarane profondamente i vapori

Menta

BAGNI DI VAPORE

ella di acqua bollente mettete 10 gocce di olio essenziale di Menta. Copritevi il capo con un asciugamano e inspirate per tre minuti consecutivi, interrompete e continuate a inspirare finché l’acqua sprigionerà vapore.  Questi suffumigi liberano la testa in caso di raffreddore e influenza, aiutano a respirare meglio in caso di asma e sinusite.

Mirra

(BRONCHIE INFLUENZA) in una bacinella di acqua bollente mettete 10 gocce di olio essenziale di Mirra, copritevi il capo con un asciugamano, inspirate per tre minuti, interrompendo brevemente e ricominciate a inspirare finché non finirà il vapore sprigionato dall’acqua. Mettete poi in un bruciatore di essenze 3-4 gocce di olio essenziale di Mirra e mettetelo nella camera vostra. Potete anche metteme 6-7 gocce in un umidificatore predisposto per le essenze.

Pino Mugo

(ESPETTORANTE)

in una bacinella con 2 litri di acqua bollente mettete 3 – 4 gocce di olio essenziale di Pino mugo, copritevi il capo con un asciugamano e inspirate profondamente per 3 minuti, interrompete brevemente e riprendete a inspirare.

Continuate in questo modo finché l’acqua sprigionerà vapore. Fate questi suffumigi una o due volte al giorno per diversi giorni consecutivi.

(TOSSE)

2 gocce di  su una zolletta di zucchero o in un cucchiaino di miele hanno un effetto calmante per la tosse

 

Timo Bianco

(INFLUENZA E BRONCHITE) mettete in una bacinella di acqua bollente 3 gocce di olio essenziale di Timo bianco. Coprite la testa con un asciugamano e inspirate per tre minuti, interrompete per due, e ripetete l’operazione per  quattro o cinque volte. Fate le inalazioni due volte al giorno. Se  avete tosse o catarro, oltre alle inalazioni, di luite in 1 cucchiaio di olio di germe di grano 2 gocce di essenza. Con questa miscela massaggiate il petto fino a completo assorbimento.

Rosmarino Menta Piperita Tea Tree

 

CATARRO) diluire 2 gocce di ciascun olio in acqua calda e inalare

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Autore dell'articolo: esteticacrisalide

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *